mamme sesso

Mamme che fanno voglia di fare sesso

Per antonomasia le mamme sono essere eterei, che hanno già svolto il ruolo fecondo e si conservano in una perenne fase di plateau erotico.

Privo di grandi scombussolamenti, oltre a quelli specie-specifici dei monotoni amplessi coniugali consumati al buio con i loro partner, o meglio, con ammassi molecolari dediti a messaggiarsi su Facebook con tizie che non incontreranno mai e dubbi trasformisti dal perizoma facile, e a buttarsi a corpo morto sulla partita di calcetto del giovedì sera.

Questa è un po’ la tela su cui ci pare venga dipinta la mamma degli anni 2000. Le vediamo queste mamme, a spasso con i loro figlioli, magari ancora in passeggino e un canino minuscolo al seguito. Capelli raccolti con grande pinza centrale, un corpo giovane lievemente provato da una recente gravidanza, qualche foruncolo sul mento a prova di una stressogena attivazione di cisti ovariche indesiderate. Insomma, le vediamo, le guardiamo. Ma poi le riguardiamo ancora, attentamente, davanti a noi lungo la fila alla cassa del supermercato, e vediamo qualcosa che non ci convince.

Sono mamme, sì. Soggetti già fecondati e dediti alla sopravvivenza della prole, dunque teoricamente non alla ricerca di ulteriore materiale fecondante. Eppure abbassiamo gli occhi, e vediamo un paio di zeppe che tirano su un culo da urlo, una canotta a spalla larga che tradisce volutamente una bretella trasparente di reggiseno, una caviglia troppo fine per appartenere a una mamma di altri tempi, mani troppo curate dalle unghie stondate e troppo color pastello per potere essere idonee a preparare i pranzi della domenica.

Se smuovono il nostro desiderio, loro, le mamme, sanno benissimo di essere in  grado di suscitarcelo, e lo fanno con tutta la forza che hanno, quella che non è ancora stata risucchiata dalle attività di accudimento.
Possono essere ancora fecondate, trovare appigli erotici e riscoprirsi desiderabili, possono accendere un pc e dopo pochi click diventare video porno mamme, ovvero genitrici che si dilettano esibendosi sul web ad uso e consumo di uomini e donne in stato di eccitazione.

Videopornoitalia ci mostra gratuitamente e in HD, decine e decine di queste eteree mamme capaci di trasformarsi da anonime accompagnatrici di passeggini, carichi di figli e sporte della spesa, in donne disinibite, pronte a sperimentare desideri erotici assopiti da mesi progesteronici e da nottate di eiaculazioni precoci maritali.

Le mamme sanno di essere ancora belle, di possedere tutte carte in regola per esporre le credenziali corporee, nonostante le smagliature ormai indelebili, e ci provocano con la loro indifferenza, con le loro movenze di donne collocate su altri livelli esistenziali e di consapevolezza. Noi continuiamo a guardarle e pensiamo che in fondo, basterebbe davvero poco per conquistare una di queste porno mamme e riportala in meno che non si dica alla sua funzione originaria di ricettacolo di sperma, magari passando proprio attraverso il suo marito, che ogni giovedì sera incontriamo alla nostra rituale partita di calcetto.